ItalianoEnglish

Category : News

Listelli

Listelli a muro: divisori ed oggetti di design

Gianmarco Maiolini

Listelli a muro: divisori ed oggetti di design

I listelli divisori in legno per interni possono avere una duplice funzione: quella di dividere degli spazi in maniera elegante, senza la necessità di dover costruire un muro in un interno, oppure anche come semplice elemento decorativo a tutta altezza. In particolare si presta bene a riempire i vuoti di parete troppo lunghe e rendere gli interni più interessanti.

Il sistema divisorio presenta listelli a tutta altezza e agganciati a pavimenti e a soffitto.
Dunque non sono sospesi e non sono agganciati ad altro arredo. Un utilizzo comune è quello di separè fra ambienti.

Al contrario, il sistema decorativo si caratterizza per l’aggancio dei listelli al muro o ad arredi, caratterizzando dunque l’aspetto della stanza con la sua texture peculiare (molto più interessante, magari, rispetto ad una insignificante parete bianca).

Un consiglio utile è quello di abbinare accuratamente il legno e le qualità di legno al colore del pavimento (a maggior ragione se nell’ambiente c’è il parquet).

Materiali

I materiali più diffusi per la costruzione dei pannelli sono:

  1. Pino 

Materiale durevole che nel corso degli anni si rafforza per via del suo naturale e graduale indurimento delle resine. Resistente a carichi significativi, per questo motivo si presta molto bene a diventare un supporto per un grande televisore al plasma o un sistema di illuminazione

  1. Quercia 

Si caratterizza per un alto grado di resistenza per via della densa presenza di fibre di legno. Molto semplice per la manutenzione: lucidatura, spazzolatura, consente agevolmente di mettere a nudo la trama. La tonalità del colore è spesso abbastanza scura.

  1. Rovere

Evergreen dell’eleganza. Un materiale che si presta alle curvature ed ha una buona resistenza, Necessario far caso alla possibilità di imbarcarsi se non ben saldato.

  1. Larice

Legno resistente con una tonalità di colore giallo miele con motivi a contrasto.

  1. Impiallacciatura di MDF impiallacciato

Molto durevole e resistente alla deformazione, spessore solido. L’impiallacciatura di frassino o rovere dona alla superficie una eleganza rara. Il costo è inferiore pur mantenendo la praticità.

Esistono diversi modi per realizzare questi listelli. Una caratteristica importante è la saldatura è l’aggancio. A maggior ragione se il listello verticale è previsto in un edificio aperto al pubblico bisogna prestare attenzione affinché sia fissato nella maniera migliore possibile. Anche nel caso in cui qualcuno vada a colpirlo per errore, il sostegno deve rimanere affidabile e solido.

A tal fine, realizzare un’anima in ferro saldata ad una piastra alle due estremità, fissata a pavimento e a soffitto, rivestita successivamente con il legno dopo il montaggio, può rivelarsi una soluzione ideale.

Project the sign 2021

Mutart

 

Project the sign

 

PROJECT THE SIGN PROTAGONISTA AD ARKEDA!

Termoarredi di alto artigianato italiano, completamente in ceramica, personalizzabili, unici al mondo. Punta di diamante della creatività artigianale italiana, Project the Sign crea termoarredi altamente tecnologici ed esteticamente raffinati e innovativi, con antica sapienza e profonda conoscenza della materia. Guarda i prodotti https://www.projectthesign.it/ e richiedi il catalogo

 

 

Mario Ferrara

Mutart

 

Tianjin
La fotografia come misura
Fotografie di Mario Ferrara

 

 

Tianjin (天津) è una città cinese, situata vicino a Pechino (il suo centro dista solo centotrenta km dalla Città Proibita) ed è una delle città più importanti della Cina settentrionale.

Tianjin è una delle quattro municipalità della Repubblica Popolare Cinese e ha una popolazione di oltre dieci milioni che la rendono la quarta municipalità della Cina per popolazione dopo Shanghai, Pechino e Chongqing, sempre in continua espansione.

Anche se il centro della città dista cinquanta km dalla costa, il porto di Tianjin non solo è il più grande della Cina settentrionale, ma lo è anche a livello nazionale.

Ed è proprio poco distante dal mare che, nel Binhai District, area di sviluppo economico e tecnologico di Tianjin, caratterizzata da cantieri in continuo movimento, sorgono il Tianjin CTF Finance Centre del gruppo statunitense SOM e la Tianjin Binhai Library dello studio olandese MVRDV.

Le fotografie selezionate per la mostra, raccontano l’incontro di Mario Ferrara con la metropoli asiatica.

La fotografia diventa qui, più che mai, lo strumento, quasi la misura, attraverso cui l’autore si relaziona con la grande scala urbana, l’architettura e gli spazi della città cinese.

 

Tolò

Mutart

 

Mostra TOLO’ – Omaggio a Vittorio Prato

 

La storia del letto Tolò, nasce da un padre nobile che con gioia lo progetta e gli dà luce; lui si chiamava Vittorio Prato

 

Teatro Delle Idee

Mutart

 

TEATRO DELLE IDEE

 

Caffè Design è un Podcast nato nel 2017 da un’idea di Giuliano, Nanni e Riccardo. Tre giovani designer diversi, con tre personalità diverse ma con una visione comune: rendere il Design una disciplina più fruibile da tutti, designer e non, appassionati e profani, veterani ed esordienti. L’abbiamo fatto utilizzando un linguaggio semplice, da bar, all’interno di un media in crescita, il Podcast, discutendo di tematiche vicine e affini al Design: dalla comunicazione alla tecnologia passando per il marketing e l’innovazione.

PROGECTA SRL

Via Vannella Gaetani, 27 - 80121 Napoli

Tel: [+39] 081 7640032

Fax: [+39] 081 2451769

ARKEDA

Mostra D'Oltremare - Napoli

info@arkeda.it

© 2021 Arkeda. Tutti i diritti riservati.